Attraverso lo Specchio

Avventure di due viaggiatori erranti nel regno di Oz

Argomento ‘nessuno in particolare

L’ultima arrivata in cangurland

image

Ciao!
Due righe veloci x condividere con voi il nostro ultimo acquisto, che ha ufficialmente varcato la nostra soglia il 10dicembre!

Alla prossima!
D.F

Panico al woolworth!

Ciao a tutti!

Un micropost per segnalarvi un aneddoto di vita australe, vorrei un attimo di attenzione, perché stiamo per parlare di qualcosa a suo modo tragico.

Al Woolworth di Lane Cove hanno introdotto i carrelli a moneta, come quelli cui siamo abituati da noi: tutti legati insieme, metti la moneta e per riavere la tua moneta devi rimettere il carrello dove l’avevi trovato, abbiamo tutti presente immagino!!

PANICO.

Siamo arrivati al supermercato e c’era la fila per prendere il carrello, gente che si consultava in vano senza capire, che cercava di infilare monete nella fessura dove si infila la catena; e poi c’era lei, questa madre di famiglia che è rimasta a guardare i carrelli per una trentina di secondi dal momento in cui siamo arrivati noi, ma non sappiamo: magari era lì da due giorni… chi può dirlo. Poi la disperazione si è dipinta sul suo volto e… HA RINUNCIATO!!! Davvero, ha rinunciato! Ora vorrei che pensaste anche voi per un attimo a questa famiglia che non ha festeggiato il Natale perché la mamma non è riuscita a staccare il carrello del woolworth. Immaginiamoli insieme davanti alla tavolata imbandita per il pranzo, che ciucciano cracker scaduti e scatolette di tonno… ma per una volta vi chiedo comprensione per loro: Basta deriderli!!!

Steven Bradbury

…non è successo di recente, ma abbiamo trovato questo video nel nostro archivio e non siamo riusciti a non condividerlo con voi!

Steven Bradbury ha partecipato nel 2008 alle Olimpiadi invernali… e diciamo che non era tra i favoriti, ma nonostante questo ha meritato l’oro! È stato un grande successo, l’Asutralia è orgogliosa di avere atleti come lui… vediamo come ha fatto!

PS: …scherzi a parte gli australiani alle Olimpiadi se la cavano sempre benone, e riescono sempre ad essere in cima alla classifica del rapporto popolazione/medaglie, cosa successa anche quell’anno!

Olimpiadi 2008 - Medagliere in rapporto alla popolazione
PPS del gennario 2013: purtroppo il video è stato rimosso da youtube. Mostrava il pattinatore che gara dopo gara, continuava ad essere tra gli ultimi ma si qualificava in modi impensabili, e perfino in finale ha vinto poiché i primi 11 sono tutti caduti nell’ultimo giro, e lui che era ultimo con sufficiente distanza da riuscire a evitarli, è riuscito a sorpassarli tutti e arrivare primo con la Gialappa’s in estasi!

S.O.S. Dutt

Ciao Italia!

Siete già Caldi???

No, ci siamo montati un po’ la testa… ma già che parlavamo di casa, abbiamo una emergenza, è una cosa serissima, non potete capire il dramma!!
Si chiama Dutt, Metal Dutt, ed è un prodotto ormai introvabile in Australia… ma nulla è impossibile per voi amici di Milano… sappiamo che potrete farcela!

Metal Dutt (Ikea)

Il primo a cui capitasse  di andare all’Ikea, una domenica pomeriggio di pioggia, non è che ce lo comprerebbe? Di tanto in tanto qualcuno fa partire una scatola da mandare qui, vi chiederemmo di tenere il prezioso oggetto da parte fino ad allora!

Se poi doveste venire in possesso di questa rarità, potreste alleviare le nostre sofferenze scrivendo un messaggino sul blog… così i nostri sonni saranno più tranquilli e soprattutto voi saprete che la missione è stata compiuta con successo e anche voi potrete finalmente rilassarvi!

State tonnati, abbiamo deciso di aggiornare il blog ogni venerdì… almeno per un po’!

D&F

CIAOOOO!!!!!

Allora… sono successe un milioni di cose, ma prima tra tutte, un trasloco… ormai due settimane fa! Purtroppo in Australia per connettere internet bisogna prima vendere l’anima a Murdoch, poi dire tre Ave Marie al contrario con il mignolo sinistro nell’orecchio destro (passando da dietro la testa), poi accendere tre ceri a Mr Rudd nella speranza che si svegli a fare qualcosa per la pietosa situazione in cui si trovano le telecomunicazioni, e infine usare il cellulare per chiamare le compagnie telefoniche e fargli un paiolo così per un paio di mesi di fila… fino a che, magicamente, qualcuno si accorge che il tuo appartamento effettivamente ESISTE, e quindi -sì- si può connettere alla linea telefonica!

Speriamo che con l’elettricità vada meglio!

Tutto questo per dire che da Gennaio -Internet permettendo- dovremmo tornare ad essere iperattivi, perché di cose ne stanno succedendo a bizzeffe, e soprattutto perché come ormai di certo saprete, tra due settimane saremo nella cara vecchia madre patria!!!

Al nostro ritorno quindi avremo mille racconti della vita a testa in su, impressioni, fotografie, chiacchiere e tutto quello che capiterà in quelle due settimane diventerà parte di un ennesimo capitolo di questa pazza vita in Australia!
Vi mandiamo un bacione da quindicimilachilometri… a presto!

Deb & Fabri

Recap

Sì, lo sappiamo… vi abbiamo trascurato, ancora! Devo dire che un pochino questa volta potrebbe essere stato premeditato però: il racconto delle vacanze siamo sicuri avervi provato e non poco, poi Davide che ci viene a trovare… insomma è anche giusto che lui abbia avuto il suo spazio, e voi abbiate avuto un po’ di tempo per pensare a quando saltare su un aereo e venirci a trovare!

Nel frattempo, qualcun altro ha fatto il grande passo… ebbene sì, dalla Repubblica Domenicana ecco arrivare la mia mamma! Per quasi tre settimane si è potuta gustare il cibo nostrano-austrano, l’aria fresca e pulita, lo stile di vita “no worries”.

Magari lasceremo a lei commentare la sua esperienza oziana, per ora noi possiamo dire di essere alla disperata ricerca di una nuova casa, io per ora un lavoretto l’ho trovato e fino a Natale sono sistemata!

Direi che come aggiornamento rapido è tutto, prossimamente… beh, ricette in quantità (ah, come siamo rimasti indietro!), avventure mirabolanti, recensioni di film, e chi più ne ha più ne metta! Potremmo anche lanciare la rubrica: voi cosa vorreste sapere dell’Australia? Mi sembra interessante, voi chiedete e noi vi raccontiamo!

Per ora è tutto, state tonnati!

Deb

La mappa delle mappe!

Era un po’ che volevo rendervi partecipi di una scoperta a dir poco eccezionale!

http://www.toiletmap.gov.au/

L’Australia è un paese straordinariamente vasto, infinito, insidioso: solo il fatto che abbiano pagato un omino per andare in giro per strade, foreste, deserti e gli abbiano fatto compilare una mappa così dettagliata, ha per me dell’incredibile!

Per favore notate, è un sito governativo…

Buon 2008!

Buon Annooooo!!!!!!!!!!!!!!

Auguri a tutti, anche alle befane che ci siamo dimenticati di mandare una mail cumulativa! Che aspettarci da questo 2008? Anno del topo per il calendario cinese e anno del capricorno, secondo l’oroscopo normale. Il Fabri è sempre il solito fortunello!

Non sappiamo bene cosa aspettarci, sappiamo che abbiamo mille progetti tra cui una vacanza memorabile, prenderci cura di noi con sano sport e sana alimentazione, girare il più possibile questa città e questo paese, tornare a casa a Natale, cambiare lavoro (per la sottoscritta) che rientra sotto la voce “prendersi cura di se”.

E poi, zodiaco a parte, sarà l’anno delle Olimpiadi e anche degli Europei di calcio, l’anno in cui il papa verrà per la prima volta in terra australe, ma anche se restava a casa non ne avremmo sentito la mancanza, del primo presidente americano nero o donna. Un anno abbastanza pieno, un sacco di cose di cui parlare!

Buon 2008, dunque… siamo inaccettabilmente in ritardo? Ma no… ci sono ancora ben 358 giorni che ci aspettano, e poi un sacco di notizie da leggere su questo blog che farà il possibile per raccontare cosa accade in questa terra di canguri a testa in giù!

Buon anno a tutti quindi, fate i bravi e pensateci tanto!

A presto,

Deb & Fabri

Vacanza!

Ciao a tutti!

Ce ne andiamo in vacanza… ce la meritiamo tutta! Partiamo sabato 22 e torniamo per capodanno… cercheremo di farci sentire più che possiamo con aggiornamenti sul blog in tempo reale ma non prendetevela più di tanto se latiteremo un po’!

Vi abbracciamo forte e vi auguriamo buone feste!

A presto,

Deb&Fabri